lunedì 21 maggio 2012

Come pensa Maria Giovanna Cammi


Da lunedì 21 a domenica 27 maggio Maria Giovanna Cammi, in arte Vanna, sarà la tenutaria del blog. Di seguito la sua presentazione.

Maria Giovanna Cammi, 34 anni, psicoterapeuta, laurea a Parma, specializzazione cognitivo comportamentale (o forse no?).
Lavoro a Piacenza, ridente cittadina dell’Emilia testé terremotata.
Esercito da circa 7 anni e mi occupo di patologie diverse…(che barba elencarle tutte): Disturbi d’ansia, Depressione, Disturbi della personalità, Schizofrenia (sì anche questa), Disturbi Ossessivo Compulsivi…ma ciò per cui mi si conosce nella mia città è il legame con il mondo omosessuale. Sono il referente «storico» dell’Arcigay, parlo ai convegni da loro organizzati di «orientamento sessuale», in sostanza sono un’attivista gay che forma e informa secondo la necessità.
Nella vita sono una mamma e una donna separata, non ho molto tempo libero, ma appena posso vado a correre, leggo, costruisco mobiletti…monto, smonto, aggiusto quel che capita.

Da lunedì 21 maggio inizierò a raccontare cosa succede in quelle incredibili quattro mura del mio studio e mi fa sorridere sapere che proprio domani nel mio studio non entrerà nessuno. Tranne l’imbianchino!
Ma la maggior parte del lavoro lo faccio fra me e me, o fra me e l’ultimo libro nel quale cerco una formula magica. Io sono quella tizia che fra una seduta e l’altra cammina avanti e indietro fra la gente che fa shopping in via XX Settembre, sforzandosi di mettere ordine nella propria testa.


I post di Vanna di lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabato e domenica.